SAPEVI CHE IL SUCCESSO DELLA TUA AZIENDA PASSA ATTRAVERSO LA FORMAZIONE DELLE RISORSE UMANE?

APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE

Tu sei qui:

Il contratto di apprendistato si configura come la principale tipologia contrattuale per favorire l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro. Il Testo Unico approvato a settembre 2011 () e la Riforma del mercato del lavoro (L. 92/2012).

Il contratto di apprendistato può essere attivato da tutti i datori di lavoro di imprese private appartenenti a qualsiasi settore di attività ed è rivolto a giovani di età compresa tra 15 e 30 anni non compiuti.

L’inserimento in azienda tramite apprendistato è sostenuto da notevoli incentivi economici (come la contribuzione agevolata pari al 10% della retribuzione o la deducibilità delle spese e dei contributi dalla base imponibile Irape normativi (come la possibilità di un sotto inquadramento o l’esclusione degli apprendisti dal computo dei dipendenti a determinati fini di leggi).

I benefici sono concessi per qualsiasi forma di apprendistato prevista dal nostro ordinamento (apprendistato per la qualifica e per il diploma professionale, apprendistato professionalizzante o contratto di mestiere, apprendistato di alta formazione e ricerca, ex D.Lgs n. 167/2011).

Nuovi Voucher Regionali per L’ Apprendistato professionalizzante

(Art.49–D.Lgs.10/09/2003, n. 276)

Il contratto di apprendistato professionalizzante è finalizzato al conseguimento di una qualificazione professionale attraverso la formazione sul lavoro e l’acquisizione di competenze di base, trasversali e e tecnico-professionali.

L’Apprendistato rappresenta oggi, dopo l’abolizione per il settore privato del contratto di formazione lavoro,una delle principali fonti di  ingresso  agevolato dei giovani al mondo del lavoro.

Apprendistato“chiavi in mano”

FORMAZIONE PROFESSIONALE

DURATA

Possono essere assunti, in tutti i settori di attività, con contratto di apprendistato professionalizzante, i soggetti di età compresa tra i diciotto anni e i ventinove anni.

FORMAZIONE PROFESSIONALE

DURATA

I contratti collettivi stipulati da associazioni dei datori e prestatori di lavoro comparativamente più rappresentative sul piano nazionale o regionale stabiliscono, in ragione del tipo di qualificazione da conseguire, la durata del contratto di apprendistato professionalizzante che, in ogni caso, deve essere compresa tra i 1 e i 3 anni (L’artigianato prevede un’estensione della durata del contratto a cinque anni).

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE

La formazione per ogni anno è pari ad un minimo di 40 ore per anno (pari a 5 giorni di formazione all’anno):

  • Modulo Formazione Trasversale di 40 ore (uguale per tutti gli apprendisti) verrà organizzato presso le aule formative della Profili Aziendali SRL attraverso la composizione di aule organizzate in classi omogenee per settori di attività e titoli di studio dei partecipanti
  • Modulo di Formazione Professionalizzante di 80 ore (specifico per profilo professionale) verrà organizzato e realizzato direttamente in azienda. La durata di tale modulo varia a seconda del settore di attività e del relativo CCNL e dal titolo di studio che l’apprendista ha conseguito.

Presenza di un Tutore aziendale con formazione e competenze adeguate (corso di formazione di 12 ore).

FORMAZIONE PROFESSIONALE

RIMBORSO COSTI DELLA FORMAZIONE

I contratti collettivi stipulati da associazioni dei datori e prestatori di lavoro comparativamente più rappresentative sul piano nazionale o regionale stabiliscono, in ragione del tipo di qualificazione da conseguire, la durata del contratto di apprendistato professionalizzante che, in ogni caso, deve essere compresa tra i 1 e i 3 anni (L’artigianato prevede un’estensione della durata del contratto a cinque anni).

RICHIEDI UN CHECK-UP GRATUITO

FORMAZIONE PROFESSIONALE

RICHIEDI UN CHECK-UP GRATUITO

    Ai sensi e per gli effetti degli artt. 6,7,12,13 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), cliccando sul tasto "Invia", dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy per il trattamento dei dati personali.