Esigenza del cliente

L’ing. Lino Schiavi è amministratore di un’importante realtà imprenditoriale operante nel settore della cartotecnica, la Stampitalia S.r.l.. Il segmento si caratterizza per un’elevata competitività specifica e per la forte turbolenza, per questo risulta essere necessario dotarsi di strumenti di controllo e guida della gestione aziendale atti a supportare uno stabile vantaggio competitivo.

Pertanto, il CEO dell’impresa ha deciso di rivolgersi a Profili Aziendali per ottenere un supporto consulenziale adeguato alle esigenze della specifica realtà imprenditoriale.

La nostra soluzione

Facendo seguito ad un accurato esame dei requisiti specifici del cliente, i consulenti della Profili Aziendali hanno elaborato un complesso intervento consulenziale che ha ricompreso più ambiti di attività:

  1. realizzazione di un corso di formazione sulla gestione dei costi e la politica dei prezzi di vendita, per dare al possibilità al management di poter operare strategicamente sull’attuazione di opportune politiche di prezzo e sull’ottimizzazione dei risultati economici dell’impresa;
  2. installazione e personalizzazione di un applicativo software per la definizione del range dei prezzi per singolo articolo, e per la gestione degli scenari economici periodali attraverso la determinazione dei margini di contribuzione lordi complessivi per articolo/periodo e dei costi fissi;
  3. verifica dei centri di costo e ripartizione dei costi sui medesimi, comprendente la relativa determinazione dei costi/minuto su base full, direct e variable costing;
  4. realizzazione di un check-up economico finanziario relativamente ai dati di bilancio, con indicazioni e commenti relativi alle opportunità di crescita.

Ad oggi, la società è in grado di poter comprendere con efficacia l’andamento della marginalistica aziendale, e di poter procedere ad efficienti politiche di fissazione dei prezzi di vendita, tali da garantire un’adeguata redditività.

Risultati

Controllo marginalistica aziendale
78%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post